Dalla parte della biodiversità

Coop e Bio Suisse aiutano le scuole a realizzare i propri giardini e cortili bio con un contributo semplice e concreto.

Come funziona?

Nella primavera 2019 regaleremo circa 1100 set contenenti 24 piantine aromatiche bio e 4 buste di sementi, sufficienti a far fiorire un prato di 16 m². Alle classi o scuole che desiderano realizzare progetti di dimensioni maggiori (>30m²) o che li abbiano già avviati offriamo sementi supplementari per fiori selvatici autoctoni e perenni. Miriamo a realizzare 150 giardini scolastici che servano da esempio e vengano gestiti nel lungo termine.

Scuole in fiore sostengono l’iniziativa a favore della biodiversità «Missione B»

Con la loro opera di semina e messa a dimora delle piantine le classi partecipano automaticamente all’iniziativa a favore della biodiversità «Missione B». L’iniziativa della Società Svizzera di Radiotelevisione invita tutti i proprietari di giardini, i Comuni, le associazioni e chiunque abbia voglia di partecipare a creare fino a settembre 2020 in tutto il Paese il maggior numero possibile di superfici naturali bio-diversificate con piante indigene. Insieme le classi promuovono la biodiversità e offrono più spazi vitali alle specie in pericolo di estinzione. Le classi possono documentare la realizzazione dei nuovi prati di fiori selvatici inserendone il numero di metri quadrati su missionb.ch e sostenendo così l’iniziativa SSR, secondo il motto «Ogni metro quadrato conta!» Per maggiori informazioni sull’argomento consultare il sito missioneb.ch.

Informazioni sulle piante e sulle sementi

In ogni set sono incluse 4 buste di sementi, contenenti ciascuna semi di fiori selvatici autoctoni rispettivamente annuali e perenni per una superficie fiorita di 8 m² per ogni tipo.

Le due varietà creano un mix perfetto: i fiori annuali sbocciano subito garantendo risultati visibili già prima delle vacanze estive, mentre i fiori e le graminacee perenni resistono all'inverno e si mostrano in tutto il loro splendore l'anno successivo. La fioritura pluriennale rende le superfici seminate particolarmente sostenibili.

La combinazione delle due miscele di sementi permette inoltre di realizzare un prato caratterizzato da una ricca biodiversità, che apporta quindi grandi vantaggi all'ecosistema indigeno. La miscela di sementi per fiori annuali garantisce ai ragazzi e alle ragazze delle scuole risultati immediati, mentre le sementi di varietà perenni assicurano vantaggi a lungo termine per la natura.

Per ottenere risultati migliori e massimi benefici per la natura, le due miscele non devono essere mischiate, bensì seminate in due superfici diverse.

Ogni set contiene 24 piantine di erbe aromatiche bio: salvia, rosmarino, lavanda, timo, coriandolo, origano, menta, melissa e santoreggia. La quantità esatta di piantine per ogni varietà può variare in base alla disponibilità nella settimana della consegna. Tutte le erbe aromatiche rispettano gli standard Bio Suisse e sono pertanto commestibili e particolarmente digeribili. Al momento della consegna i germogli sono già alti qualche centimetro, garantendo da subito ottime probabilità di successo nella coltivazione. Con una quantità sufficiente di acqua, calore e luce le piantine crescono velocemente e avranno raggiunto una bella dimensione già prima delle vacanze estive. Inoltre, essendo piante pollinifere e nettarifere, sono particolarmente preziose per gli insetti, soprattutto per api e farfalle. Per ottenere i massimi benefici possibili i germogli bio vanno piantati in un giardino bio. Le piantine sono perenni e abbelliranno il giardino scolastico anche negli anni successivi.

Molte classi e scuole realizzano grandi giardini e cortili con molto impegno e convinzione. Noi sosteniamo queste lodevoli iniziative con la fornitura di ulteriori sementi perenni gratuite per far fiorire molti anni anche le superfici più grandi. Le scuole sono pregate di fornire una descrizione del progetto al momento dell'iscrizione (sementi disponibili fino a esaurimento delle scorte).

Iscrizione e consegna

Le iscrizioni all'edizione 2019 del progetto «Scuole in fiore» sono aperte dal 14 gennaio al 15 marzo 2019 (o fino a esaurimento delle scorte di set di piantine e sementi per progetti più grandi). La consegna dei materiali avrà luogo da metà aprile a metà maggio 2019, nella settimana scelta al momento dell'iscrizione. I destinatari saranno avvisati via e-mail qualche giorno prima della consegna.

Fantastici premi in palio

Con grande orgoglio vogliamo mostrare i progetti delle scuole di tutta la Svizzera a un pubblico più vasto. Invitiamo quindi le classi a inviarci di nuovo materiali relativi ai propri progetti. Tra tutti gli invii ricevuti entro il 10 settembre 2019 estrarremo i vincitori di fantastici premi.

Attivatevi e documentate i vostri lavori caricando osservazioni e contributi!

Carica i contributi fino al 10 settembre 2019 al seguente link e vinci fantastici premi.

Per i docenti

«Scuole in fiore» è un progetto didattico orientato al programma di Educazione allo sviluppo sostenibile (ESS). Il progetto è incentrato sul tema della biodiversità e considera il giardino come principale luogo di insegnamento. Per mettere in pratica in modo ottimale i principi didattici Coop e Bio Suisse collaborano con l’Alta scuola pedagogica della Scuola universitaria professionale della Svizzera nord-occidentale (ASP FHNW).

Scadenze importanti

  • 14 gennaio - 15 marzo: iscrivere le classi scolastiche e ordinare il set di giardinaggio (fino a esaurimento delle scorte)
  • Da gennaio a metà aprile: preparare i progetti durante le lezioni scolastiche
  • Da aprile a 10 settembre: piantare i semi, mettere a dimora le piantine, osservare, redigere rapporti, inviare foto e partecipare al sorteggio
  • Metà settembre: saranno rese note le classi vincitrici

Contatto

Grazie per aver visitato la pagina. Se hai altre domande o richieste, contattaci per e-mail: school-project@coop.ch.